La prima langa
       Osservatorio per il paesaggio delle valli Alta Bormida e Uzzone


        disegno cortemilia

 
 

Prima Langa
> Territorio

> Paesaggi

> Lotta  per la chiusura
   dell'Acna  e la rinasci-
   ta della valle

          chi siamo | eventi | iniziative & progetti | immagini | linkscontatti 

                                                                      
 
 
 

 

           

Download

> Carta nazionale del paesaggio

> Rapporto sullo stato delle politiche per il paesaggio

La Carta costituisce l’esito di un approfondimento avviato con il Rapporto sullo stato delle politiche per il paesaggio , della discussione avuta in occasione degli Stati generali del pae-
saggio
(Roma, ottobre 2017) e del lavoro dell’Osservatorio nazionale per la qualità del paesaggio   > Osservatorio Nazionale per la qualità dedl paesaggio

La Carta, nel rappresentare il paesaggio quale scenario strategico per lo sviluppo del nostro paese, costituisce un documento straordinariamente importante, anche a fronte di interpretazioni restrittive e burocratiche dei Piani paesaggistici approvati di recente.
In diversi passaggi essa riconosce il ruolo potenziale degli Osservatori locali per il paesaggio.

 

 

Avviso: incontro operativo  > 11 marzo , Palazzo Scarampi, Levice, ore 10
                                         > Il nostro pane (immagine)

     

     

11 marzo, “il Nostro Pane” prosegue il proprio cammino verso l’operatività

   Nell’incontro tenutosi a Levice, Palazzo Scarampi, presenti cinque Sindaci (Levice, Bergolo, Gottasecca, Perletto e Pezzolo Valle Uzzone), un mulino (Sobrino), un panificatore (Cerrato) e numerosi produttori agricoli e altri attori potenziali della filiera locale del pane, è stato espresso l’interesse e la disponibilità di tutti i presenti a proseguire verso la concretizzazione dell’iniziativa.       
   Da un lato l’attivazione di una filiera locale del pane, dall’altro attraverso la creazione di una corretta remunerazione dei grani, promuovere il recupero dei seminativi oggi abbandonati.
   Ci siamo dati appuntamento dopo Pasqua per verificare la possibilità di avviare una promozione sperimentale già per la prossima estate, con l’impegno dei Comuni a promuovere il pane prodotto con farine tradizionali locali nelle feste a altre manifestazioni che ricevono il sostegno pubblico.


IL NOSTRO PANE

3 gennaio 2018, ore 17, Palazzo Scarampi, Levice (CN)

Il “nostro pane” è un patrimonio collettivo importante per la salute e l’identità locale
Nelle valli Alta Bormida e Uzzone ci sono tuttora forni artigianali che ogni giorno impastano e cuociono il pane.
Ma con quali farine, prodotte dove, come e da chi?
I campi coltivati a grano, componenti essenziali del “nostro” paesaggio, vanno scomparendo per le basse remunerazioni degli agricoltori. E’ possibile far rinascere queste colture?
Molte esperienze già intraprese in altre parti d’Italia dimostrano che è possibile e utile, per la salute e l’economia locale, produrre un pane che utilizzi i nostri grani, mettendo insieme fornai, mugnai, e contadini, remunerandoli adeguatamente. Questa iniziativa intende “mettere in comune” alcune di queste esperienze, per verificare concretamente la possibilità di promuovere una filiera locale del pane.
Produrre un pane che sia davvero “nostro”, prodotto con farine garantite dalla comunità locale, costituirebbe per queste valli un valore aggiunto importante, con esiti positivi sia per l’economia che per il paesaggio.

                                                      

Iniziativa culturale “Il Nostro Pane”

Convegno a Levice (CN), Palazzo Scarampi 3 gennaio 2018
Caffè Filosofico a Bergolo, Langhet, 5 gennaio 2018  >>

 

 

Ente Organizzatore:
Osservatorio per il Paesaggio della valli Alta Bormida e Uzzone. La Prima Langa

Con il contributo di Fondazione CRC
Con il Patrocinio dei Comuni: Camerana, Castelletto Uzzone, Gottasecca, Levice, Monesiglio , Prunetto, Saliceto

   Si è svolto a Levice un innovativo e importante convegno dal titolo “Il Nostro Pane”, una delle prime iniziative organizzate da “La Prima Langa”, Associazione senza scopo di lucro, “Osserva-torio per il Paesaggio delle valli Alta Bormida e Uzzone”, di recente costituzione, nata a fine 2016, che ha come scopo la promozione della tutela e della valorizzazione del paesaggio dell’Alta Val Bormida e della Valle Uzzone   ... continua >

Rassegna stampa

> Carta Bianca, 9/1/2018: Convegno, "Il nostro pane", iniiziativa di La Prima langa
> La Stampa, 7/1/2018: "A Levice convegno sul pane di Langa", di Manuela Arami
> Da La Stampa, 7/1/2018: "Fra i giovani agricoltori è in crescita la riscoperta di antiche varietà                                           di grano "

> Caffè filosofico:"Pane e filosofia, una naturale alleanza" (Report)

      

 
 

Segnalazioni
> Per il prof. M. Quaini
> Premio Nazionale U. Zanotti
   
Bianco 2017, alla prof.ssa  
  
Anna  Marson
> Manifesto per la rinascita
   
della Valle Uzzone
> Progetto BASTU
> Paesaggio Piemonte
> Parco culturale Alta Langa
> Il fiume rubato (link esterno)

Area didattica
> Laboratori
> Accordo di rete
   Scuola/Territorio

> Archivio

   
 
 
 
 
   
chi siamo | eventi | iniziative & progetti | immagini | linkscontatti
© 2016, La prima langa. Osservatorio per il paesaggio delle valli alta Bormida e Uzzone